logo

Apertura di un conto corrente

Apertura di un conto corrente

Guida all'apertura di un conto corrente: informazioni su requisiti, documenti e procedura per aprirlo online o allo sportello.

conto-corrente-emozionale

Il conto corrente permette al cliente di utilizzare la banca o la posta per l’accredito dello stipendio, per la domiciliazione delle utenze, per fare e ricevere bonifici, per avere una carta di debito (bancomat) o di credito, per emettere assegni, per prelevare e depositare contanti in qualsiasi momento desidera.

Oggi è possibile aprire due tipi di conto corrente: quello on line (che puoi aprire comodamente da casa attraverso il sito della banca che hai scelto) o quello presso una qualsiasi filiale bancaria. In ogni caso, ci sono alcune nozioni fondamentali che è necessario sapere.

Prima di tutto, per aprire un conto corrente devi essere in possesso di alcuni requisiti:

1. l’aver compiuto la maggior età, (in Italia 18 anni); 2. il fatto che non risultino protesti (= documento ufficiale che attesta il mancato pagamento di cambiali e/o assegni bancari o postali) a carico del richiedente; 3. il fatto di non aver subito fallimenti "finanziari" in passato.

In mancanza di uno di questi prerequisiti la banca alla quale ci si rivolge per aprire il conto corrente può rifiutarsi di sottoscrivere un contratto con il richiedente.

I documenti necessari per l’apertura di un c/c bancario sono solitamente:

1. documento d’identità in corso di validità; 2. codice fiscale.

É comunque molto importante informarsi sui vari tipi di conti corrente, tassi di interesse costi e condizioni per le varie operazioni. So9lo in questo modo saraiin grado di scegliere ciò che veramente è più adatto per te.

In questo sito è possibile confrontare i vari costi dei vari conti corrente.

Qui è possibile confrontare vari conti  corrente in base a varie caratteristiche.

Tags: Denaro

ronca
Commenti
Lascia un commento