logo

    Un curriculum europeo

    Un curriculum europeo

    Che cos’è un curriculum?

    1_Logo-europass

     Un curriculum europeo viene di solito compilato nell’ambito della ricerca del lavoro, ovvero quando si cerca il primo o un diverso lavoro. Spesso il curriculum vitae è infatti la prima fonte informativa in base alla quale un datore di lavoro o un selezionatore decide se è interessato ad esaminare un candidato per valutarne l’assunzione.

    Per questo motivo, il CV è un documento tanto importante, che andrebbe redatto con la massima cura (al fine di evitare gli errori e per renderlo di facile e veloce consultazione) ed avendo presenti, di volta in volta, le esigenze della persona che lo leggerà

    Il curriculum è strutturato da dati essenziali come:

    • dati personali e recapiti
    • istruzione
    • esperienze lavorative (salvo nel caso di candidato senza esperienze)
    • consenso al trattamento dei dati personali secondo la vigente normativa sulla privacy (quando le condizioni del datore di lavoro, ad es. l’appartenenza a categorie protette, lo impone)
    • capacità e competenze personali, relazionali, organizzative, tecniche, artistiche
    • Facoltative sono:
    • conoscenza delle lingue straniere
    • conoscenze informatiche
    • obiettivi professionali e di carriera (importante nel caso in cui ci si candidi per una posizione che cambierebbe in modo significativo il corso della propria carriera)
    • esperienze formative (attestati, titoli e certificati inerenti alla professione)
    • informazioni su attività extraprofessionali, hobby etc.
    • patenti
    • ulteriori informazioni e allegati.

    Tags: Lavoro

    gdoci-victor
    Commenti
      Lascia un commento